Come contrastare la cellulite

Trattamenti anticellulite bresciaIl problema della cellulite è sempre più frequente nei nostri tempi e le cause sono molteplici. Il fattore principale è legato allo scompenso ormonale, ecco perchè sono le donne a soffrirne e non gli uomini, anche se si verificano rari casi di cellulite maschile. La cellulite è riconoscibile da caratteristiche cutanee inconfondibili: scabrosità e avvallamenti (la famosa pelle a buccia d’arancia), perdita di elasticità, noduli e placche avvertibili al tatto, tutto più o meno evidente a seconda dello stadio di avanzamento del fenomeno cellulitico. La cellulite prende il via da un’alterazione della circolazione e della permeabilità dei vasi venosi e linfatici periferici: ciò comporta ristagno di liquido interstiziale (scarto cellulare) con conseguente infiammazione ed edema con danno delle cellule presenti, specie per gli adipociti che non riescono più ad avere uno scambio nutrizionale con i capillari, in un secondo tempo si ha una degenerazione delle fibre elastiche di collagene.  Viene così a mancare il sostegno e l’impalcatura del tessuto, infine le molecole si sclerotizzano formando i famigerati noduli. Tra le cause principali si riscontrano: cattiva alimentazione, scarso movimento fisico, scarsa idratazione, fattori genetici e ormonali ecc. Questo fenomeno spaventa molto, ma è stato dimostrato che non solo la cellulite si può dominare ma addirittura eliminare, con una sinergia di comportamenti ed una grande costanza. Infatti studi fatti su una vasto campione di donne dai 15 anni (età in cui una donna ha già un ciclo mestruale) ai 60 anni (età in cui una donna è già in meno-pausa), hanno dimostrato che con una buona alimentazione ricca di frutta verdura e fibre, dello sport praticato 3/4 volte la settimana per almeno un’ora a seduta e uno o due trattamenti anti-cellulite eseguiti in istituto, la cellulite si dissolve lasciando un tessuto perfettamente sano ed trofico.

Oggi in istituto possiamo offrire molti trattamenti anti-cellulite, anche con coadiuvanti naturali molto efficaci: in natura troviamo grande varietà di piante atte a contrastare sia la fragilità capillare che il ristagno di liquidi (l’edera, l’ippocastano, il rusco, la centella); una volta trattate e trasformate in prodotti cosmetici e applicate con massaggi specifici danno risultati strabilianti. Per problematiche più resistenti proponiamo fanghi e bendaggi che detossinano e tolgono liquidi per effetto osmotico, completati con un massaggio specifico. In altri casi optiamo per offrire trattamenti di radiofrequenza, che aumentando il calore dermico di 10 grandi, stimolano la riproduzione di fibroblasti e collagene, sciogliendo l’adiposità e migliorando la trofia capillare sia venosa che linfatica tutto completato con un massaggio.

Quindi perché aspettare e soffrire di questo brutto inestetismo? La cellulite può essere sconfitta! Chiamate per un consulto gratuito, troverete risposte e professionalità ad ogni vostra domanda.