Radiofrequenza

Chiaroscuro ha portato a Brescia i macchinari per radiofrequenza tecnicamente più avanzati disponibili sul mercato internazionale, per dare sempre il meglio alla sua clientela.

Che cos’è e come funziona la radiofrequenza

Radiofrequenza Chiaroscuro BresciaCome spesso accade quando si fa una scoperta scientifica di consistente rilevanza, sono molteplici le applicazioni che ne possono derivare successivamente. Lo stesso si può dire per il caso della radiofrequenza (RF) quando se ne iniziò a sperimentare l’utilizzo anche in medicina e specificatamente nell’ambito dei trattamenti estetici. In Italia, Brescia compresa,  l’uso della radiofrequenza nel settore estetico è piuttosto recente. Il pubblico fruitore è ancora in una fase di giustificabile diffidenza, ma non è escluso che molto presto la RF possa diventare una pratica diffusa, quanto particolarmente richiesta, come già accade in altri Paesi.

La nostra pelle è formata sostanzialmente da più strati: la parte superficiale esposta all’ambiente esterno è detta epidermide, subito al di sotto si trova lo strato definito derma, mentre la parte più profonda, dove si trova il tessuto adiposo e le ghiandole sudoripare, è denominata ipoderma. L’applicazione delle onde radio ad una determinata frequenza permette di raggiungere la parte più profonda della pelle ovvero l’ipoderma e di modificarne in maniera rilevante la struttura ottenendo una maggiore tonificazione della parte interessata dal trattamento. In concreto la radiofrequenza si applica mediante l’utilizzo di particolari apparecchi medicali in grado di generare onde radio, le quali vengono trasmesse alla cute del soggetto attraverso specifici manipoli ad emissione bipolare o monopolare. Da questo punto di vista la radiofrequenza costituisce un vero e proprio trattamento cosmetico non invasivo, che non prevede l’utilizzo di aghi, farmaci, bisturi o anestesia. L’operatore, dopo aver steso un velo di crema conduttrice sulla parte interessata, applicherà semplicemente un manipolo ad emissione bipolare sulla cute del cliente (viso o corpo), senza alcun dolore o fastidio. L’azione delle onde radio sarà in grado di rimodellare i tessuti, tonificandoli.

La radiofrequenza viene utilizzata in particolare per contrastare gli effetti antiestetici della cellulite e del rilassamento cutaneo del viso o di altre parti del corpo. Solitamente le sedute durano dai 30 ai 60 minuti, senza alcuna percezione di dolore da parte del soggetto, se non una forte sensazione di calore, specialmente nelle zone interessate da cellulite o edemi. Dopo il trattamento non sono richieste particolari cure se non l’applicazione di una crema idratante che restituisca elasticità e lenimento alla parte di cute interessata. Per massimizzare l’effetto del trattamento noi di Chiaroscuro lo integriamo quando indicato con uno speciale massaggio.

Effetti e benefici

centro estetico chiaroscuro radiofrequenza bresciaIl trattamento cosmetico che utilizza la radiofrequenza come strumento di ristrutturazione cutanea, è particolarmente raccomandato nei casi di riduzione della cellulite, di rimodellamento delle adiposità localizzate, di attenuazione delle rughe, di ripristino del tono cutaneo, di stimolazione del circolo linfatico, etc. L’effetto di maggior turgore della pelle che si riesce ad ottenere grazie alla RF è dovuto allo shock termico indotto dalle onde elettromagnetiche, shock che stimola la formazione di nuovo collagene, ovvero la proteina che costituisce il supporto fondamentale nella struttura dei tessuti connettivi. In questo modo il trattamento con RF induce una risposta rigenerante della pelle e del suo ecosistema, raggiungengo la parte più profonda dell’ipoderma.

Gli effetti del trattamento con radiofrequenza sono visibili già dopo le prime sedute e restano duraturi nel tempo. A parte la tonificazione dei tessuti, la radiofrequenza realizza anche un effetto lifting dovuto alla contrazione del collagene, un maggior drenaggio e una migliore ossigenazione del tessuto. In questo modo una serie di sedute di RF possono costituire una valida azione di contrasto all’invecchiamento della pelle, ai segni che il tempo lascia sul viso e all’inevitabile caducità che, da una certa età in poi, viene ad interessare i tessuti cutanei. Sono in costante aumento le richieste di interventi e trattamenti estetici tesi ad ottenere un ringiovanimento cutaneo, specialmente delle zone relative a collo, viso, decoltè, pancia, addome, glutei e gambe. La radiofrequenza mostra la sua utilità anche nel contrasto agli inestetismi causati dalla cellulite e nel processo di snellimento, con conseguente rimodellamento delle forme.

La risposta rigenerante dei tessuti a seguito di un trattamento con RF è dovuto principalmente all’attivazione di un’iperemia (aumento della quantità di sangue che affluisce in una determinata zona del corpo) a livelli profondi che si estende omogeneamente per tutto il tessuto connettivale. Anche il sistema linfatico viene riattivato e il risultato che si ottiene è una stimolazione delle cellule adipose al rilascio di tossine e liquidi ristagnanti. In modo naturale, senza interventi invasivi o l’iniezione di sostanze o farmaci, le onde elettromagnetiche generate dall’apparecchio di RF, migliorano l’attività della membrana fibroblastica e la produzione di nuovo collagene e acido ialuronico.

Visualizza qui il nostro listino prezzi con tutti i dettagli riguardanti i trattamenti di radiofrequenza.

Per prenotare le tue sedute di radiofrequenza contattaci subito allo 0302400072.